Il sito più usabile ed accessibile (Standard W3C)

L'accessibilità è la capacità di un servizio o di una risorsa d'essere fruibile con facilità da un qualsiasi utente. Il termine è comunemente associato alla possibilità anche per persone con ridotta o impedita capacità sensoriale, motoria, o psichica, di fruire dei sistemi informatici e delle risorse software a disposizione. Il termine ha trovato largo uso anche nel settore di Internet col medesimo significato.

Più l'interfaccia è familiare e semplice, più sarà facile da usare. Il linguaggio dovrebbe essere chiaro, semplice e diretto.
L'usabilità è soggettiva e va valutata caso per caso. Esistono però alcune indicazioni di massima, basate sull'idea chiave che un utente visita un sito alla ricerca di informazioni: se non le trova in breve tempo, se ne va e potrebbe non tornare più.
La Repubblica Italiana riconosce e tutela il diritto di ogni persona ad accedere a tutte le fonti di informazione e ai relativi servizi, ivi compresi quelli che si articolano attraverso gli strumenti informatici e telematici. Adattando le interfacce web, la grafica e la struttura di navigazione alle direttive del W3C Consortium, siamo in grado di attererci alle direttive in materia di comunicazione.

Risoluzione video

Il sito è ottimizzato per una risoluzione video di 1024x768 pixel (o superiore). Risoluzione ottimale consigliata: 1440x900 pixel